Come è fatta la pelle: un breve video
20/01/2017
PULIRE LA PELLE! A che età cominciare?
23/02/2017
Mostra tutto

I consigli per detergere bene il viso

VOLTO: novità nella detersione
L’acqua micellare purifica, lenisce e protegge

Molte pazienti mi riferiscono che non si struccano il volto la sera o per pigrizia e negligenza o per la stanchezza accumulata durante la giornata.
La detersione del volto è, in assoluto, il primo e più prezioso rituale di bellezza femminile: con la detersione non si eliminano, infatti, soltanto impurità e make-up, ma anche le tracce di smog e polveri sottili e, soprattutto, si prepara la pelle a trarre il massimo beneficio dai trattamenti cosmetici successivi.
Attualmente abbiamo a disposizione l’acqua micellare in grado di svolgere tre azioni nello stesso tempo.

  1. Spiccata attività purificante e detergente: adatta a detergere delicatamente viso e occhi in quanto priva di sapone, alcool, agenti coloranti e conservanti (parabeni). I principi attivi lenitivi e decongestionanti riducono le sensazioni di irritazione spesso legate alla pulizia ed alla rimozione del trucco anche resistente all’acqua. Le micelle contenute nella sua formulazione permettono una perfetta micro-emulsione delle impurità, rispettando l’equilibrio fisiologico della pelle, per cui risulta particolarmente adatta alle pelli sensibili e intolleranti.
  2. Azione di regolarizzazione della produzione di sebo e opacizzante della cute nel caso di pelle grassa e acneica.
  3. Azione di protezione del film idrolipidico, che favorisce l’idratazione grazie alla presenza di trealosio e proteine vegetali.

Da non sottovalutare, quindi, la praticità: un unico prodotto da usare con un batuffolo di cotone, che non necessita di risciacquo.

Numerose sono le aziende specializzate in prodotti dermatologici che hanno formulato questo tipo di detergente.
L’Acqua Micellare Termale ora è proposta in tre diverse formulazioni a seconda del tipo di pelle: per cute normale o secca, per cute soggetta ad arrossamenti, per pelle mista o grassa.

Richiedi informazioni

1 Comment

  1. […] o inadeguata pulizia del viso: non basta un getto d’acqua al mattino e le ragazze non dovrebbero mai andare a dormire senza struccarsi. Altrimenti, anche la miglior pelle diventa problematica: più o meno acneica e con […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *